Home Esteri

Esteri

Elezioni in Siria: Assad vince di nuovo ed è deciso a rimanere

0
Le elezioni siriane, per la maggior parte degli osservatori internazionali e per gli esuli, sono state “una farsa”. Yahya al-Aridi, portavoce della Commissione sui negoziati siriani, ha dichiarato: “il governo, con l’aiuto di Russia...

Uk taglia l’85% dei fondi per la salute riproduttiva nel mondo

0
È di mercoledì scorso l’annuncio del Fondo delle Nazioni Unite per la Popolazione (UNFPA) che riguarda il drastico taglio britannico alle risorse per la pianificazione familiare, salute riproduttiva e contraccezione sicura nel mondo. Più...

Siria, le donne dopo 10 anni guerra: “Basta, vogliamo tornare a casa”

0
La Siria ha il volto di Sama, profuga in un campo libanese nella Valle della Beqà, fuggita da Homs nel 2011, praticamente dall’inizio della guerra, e mai più tornata nella sua terra anche se...

Erdogan e il “sofagate”: perché von der Leyen non se n’è andata

0
I fatti in breve. Ursula von der Leyen, la Presidente della Commissione europea, e Charles Michel, il Presidente del Consiglio d’Europa, vanno in visita ufficiale in Turchia e vengono accolti dal Presidente Recep Tayyip...

Cina, molestie e discriminazione sul lavoro: a partire dagli annunci

0
Anche se la legge cinese proibisce la discriminazione di genere nelle assunzioni, la discriminazione sul lavoro è all'odine del giorno. Sia il governo cinese che le società private cinesi, utilizzano annunci di lavoro discriminatori...

Nawal El Saadawi: “Femminismo, motore di cambiamento globale”

0
Se fosse possibile riassumere in una frase il senso della visione politica di una pensatrice  laica e attivista femminista in un paese dilaniato dalla ferocia del fondamentalismo islamico, sarebbe quella di Nawal Al Saadawi,...

Russia, uccisa dopo 3 ore di tortura per il ritardo della polizia: riesame grazie...

0
In questi giorni in Russia è tornato a galla il femminicidio di Vera Pekhteleva, una studentessa di 23 anni uccisa lo scorso anno dall’ex fidanzato Vladislav Kanyus, in quanto l’assassino è stato rinviato a...

In Inghilterra la misoginia diventa un crimine d’odio in base al sesso

0
A partire dall’autunno di quest’anno, la misoginia verrà classificata come crimine d’odio. È questa la decisione annunciata in Parlamento da Susan Williams, conservatrice alla Camera dei Lord inglese e vice ministra degli interni. Una...

Se Assange marcisce in prigione, cosa sarà della libertà di stampa?

0
Da 10 anni si consuma a livello internazionale un grave attacco ai diritti umani e alla libertà di stampa, iniziato dal caso di Julian Assange, il fondatore di Wikileaks, nato nel 2006, con cui...

Turchia: Erdogan e i conservatori espongono le donne alla violenza

0
In Turchia migliaia di donne e uomini stanno invadendo le piazze e le strade per reclamare il ripristino di un importante strumento di contrasto alla violenza maschile sulle donne: la Convenzione di Istanbul, revocata...

News