Gli Usa decidono sul ritiro delle truppe, mentre l’Isis tortura ancora 3.000 yazide nell’indifferenza mondiale

Mentre il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, durante il discorso sullo Stato dell’Unione, diceva che era giunto il momento di riportare a casa le truppe statunitensi, i senatori votavano contro il ritiro dei soldati statunitensi dalla Siria e dall’Afghanistan (77 voti contro 23). L’emendamento passato due giorni fa è di un fedelissimo di Trump, il senatore repubblicano Mitch McConnell, e il testo dice che un ritiro adesso potrebbe … Continua a leggere Gli Usa decidono sul ritiro delle truppe, mentre l’Isis tortura ancora 3.000 yazide nell’indifferenza mondiale