Mio figlio in casa famiglia: ho denunciato il padre e ora sono la mamma orco che aliena il bambino

Sono anni che ricevo lettere e richieste d’aiuto da parte di mamme disperate che rischiano di perdere i figli dopo aver denunciato i partner violenti perché quando cercano di divorziare sono accusate di alienazione parentale nei tribunali civili o dei minori. Donne inascoltate, trasformate da vittime in carnefici, mamme malevole che non fanno vedere i figli ai loro padri e che si inventano violenze familiari … Continua a leggere Mio figlio in casa famiglia: ho denunciato il padre e ora sono la mamma orco che aliena il bambino

Uomini violenti: ecco chi sono i sostenitori di Pillon e del ddl 735

Forse adesso chi si deve svegliare si sveglierà, chi ha ancora dei dubbi se li potrà togliere definitivamente, e chi ancora sostiene che si tratta di poveri uomini a cui le madri non fanno vedere i figli, potrà finalmente tacere e capire di che gente si tratta e perché le mamme allontanano i figli dalle loro mani. A portare nuova luce nel deserto del ddl … Continua a leggere Uomini violenti: ecco chi sono i sostenitori di Pillon e del ddl 735

Le donne sfilano con “Questo non è consenso” scritto sulle mutande: dal tanga ai jeans, le assoluzioni nei processi per stupro

#ThisIsNotConsent è lo slogan delle donne che in Irlanda sono scese per le strade per protestare contro la sentenza che a Cork ha assolto un uomo di 27 anni per lo stupro nei confronti di una minorenne di 17 anni. Proteste organizzate a Dublino, Galway, Limerick e Cork, dove le donne hanno coperto le scale del tribunale con le loro mutande ben esposte, contro una … Continua a leggere Le donne sfilano con “Questo non è consenso” scritto sulle mutande: dal tanga ai jeans, le assoluzioni nei processi per stupro

Di Nicola/Luccioli: Immagino un Paese senza discriminazione fuori e dentro la giustizia (2013)

La 27esimaora – Corriere.it – 8 NOV Luisa Betti Come dovrebbe essere l’Italia per diventare un Paese per donne? La domanda è posta a bruciapelo a quelle che ricoprono ruoli istituzionali e a chi, con le proprie decisioni, può determinare la vita di altre persone. Un brainstorming al femminile che parte dalla fine: l’immagine di un luogo dove una donna possa vivere a proprio agio. Una … Continua a leggere Di Nicola/Luccioli: Immagino un Paese senza discriminazione fuori e dentro la giustizia (2013)