Ddl Pillon: imbarazzi e divisioni nella ricerca del testo unico sulla riforma della famiglia

Malgrado sia stato condannato per diffamazione, lui non molla, e dopo aver celebrato come “una medaglia” la condanna a pagare 1.550 euro di multa e un risarcimento di 30mila euro all’Arcigay Omphalos, si appresta a ributtarsi a capofitto nel testo unico sulla riforma della famiglia ma senza buttare via il suo ddl 735, ormai contestato in tutto il Paese ma anche dai suoi amici legisti … Continua a leggere Ddl Pillon: imbarazzi e divisioni nella ricerca del testo unico sulla riforma della famiglia

Comuni e Regioni contro Pillon anche coi voti della Lega

dalla 27esimaora del Corriere della sera Nel silenzio quasi assoluto in questi mesi i comuni italiani si sono dati da fare per contrastare il disegno di legge 735, presentato dal senatore Simone Pillon a settembre, la cui discussione in commissione giustizia è ricominciata due giorni fa dopo più di 100 audizioni, con un dibattito che si prevede acceso dato che parteciperanno anche tutti i senatori e … Continua a leggere Comuni e Regioni contro Pillon anche coi voti della Lega

Uomini violenti: ecco chi sono i sostenitori di Pillon e del ddl 735

Forse adesso chi si deve svegliare si sveglierà, chi ha ancora dei dubbi se li potrà togliere definitivamente, e chi ancora sostiene che si tratta di poveri uomini a cui le madri non fanno vedere i figli, potrà finalmente tacere e capire di che gente si tratta e perché le mamme allontanano i figli dalle loro mani. A portare nuova luce nel deserto del ddl … Continua a leggere Uomini violenti: ecco chi sono i sostenitori di Pillon e del ddl 735

I punti cardinali del DDL Pillon

Introduzione di Luisa Betti Dakli al convegno “Riforma della famiglia e ddl Pillon. I doveri degli adulti e i diritti dei bambini” organizzato da Articolo21 e Magistratura democratica 18 dicembre al senato. In Italia il governo mette in discussione il diritto di famiglia, soprattutto per quello che riguarda il divorzio e l’affido condiviso già inserito nella legge 54 del 2006. Un progetto su cui Simone … Continua a leggere I punti cardinali del DDL Pillon

Giustizia: per gli esperti del diritto di famiglia il ddl Pillon è anticostituzionale e non è emendabile

La maggioranza in parlamento lo vorrebbe modificare. «Illiberale e inemendabile» dicono magistrati, avvocati, mediatori al convegno «Riforma del diritto di famiglia e ddl Pillon. I doveri degli adulti e i diritti dei bambini»: un tavolo tecnico che si è svolto il 18 dicembre al Senato organizzato da Mariarosaria Guglielmi di Magistratura democratica e Luisa Betti Dakli di Articolo 21. da La 27esimaora del Corriere della … Continua a leggere Giustizia: per gli esperti del diritto di famiglia il ddl Pillon è anticostituzionale e non è emendabile

Lega, Pucciarelli presidente diritti umani e Pillon vice in commissione infanzia: non sarà un controsenso?

Eleggere Stefania Pucciarelli, senatrice ligure del Carroccio, a presidente della Commissione dei diritti umani al posto di Luigi Manconi – che si è speso su Stefano Cucchi, Federico Aldrovandi, Giulio Regeni e la legge sulla tortura – significa cancellare la commissione stessa e il senso della sua esistenza. Preferita a Emma Bonino, che avrebbe rappresentato un’idea più attinente ai diritti umani, Pucciarelli è famosa non per … Continua a leggere Lega, Pucciarelli presidente diritti umani e Pillon vice in commissione infanzia: non sarà un controsenso?

Piazze contro Pillon (poco) raccontate dalla stampa nazionale. Non una di meno: “Ci vogliono ancelle, ci avranno ribelle!”

Lo hanno gridato in tutti i modi e in più di 60 piazze sparse in tutt’Italia: il ddl Pillon non va modificato ma ritirato! La riforma del diritto di famiglia così come lo aveva presentato il senatore Pillon al Senato con il disegno di legge 735 non è piaciuto a tanti, compresi i suoi della Lega che hanno sentenziato più volte che quella proposta così, … Continua a leggere Piazze contro Pillon (poco) raccontate dalla stampa nazionale. Non una di meno: “Ci vogliono ancelle, ci avranno ribelle!”