Boldrini /Fedeli: Immagino un Paese dove il potere femminile sia vissuto come una cosa normale (2013)

La 27esimaora – Corriere.it – 17 NOV Luisa Betti   Come dovrebbe essere l’Italia per diventare un Paese per donne? La domanda è posta a bruciapelo a quelle che ricoprono ruoli istituzionali e a chi, con le proprie decisioni, può determinare la vita di altre persone. Una sorta di brainstorming al femminile che parte dalla fine: l’immagine di un luogo dove una donna possa vivere a … Continua a leggere Boldrini /Fedeli: Immagino un Paese dove il potere femminile sia vissuto come una cosa normale (2013)

#nohatespeech della camera: c’ero e non è stato un fallimento

  Educazione è stata parola che si è ripetuta più volte durante il seminario parlamentare alla Sala del Mappamondo di Montecitorio voluto dalla presidente della camera Laura Boldrini lunedì scorso. “Parole libere o parole d’odio? Prevenzione della violenza on-line”, era il titolo, e anche se non tutti sono stati proprio educati (uno degli invitati ha preso la porta molto prima che l’incontro finisse per poi scriverne senza … Continua a leggere #nohatespeech della camera: c’ero e non è stato un fallimento

Ho bisogno di “Ossigeno”

Come me, Marilena, Ester e Marilù, il 16% dei 300 giornalisti minacciati in Italia, sono donne che sono soggette anche a intimidazioni di tipo sessista. “Strega”, hanno scritto sotto una mia foto “ritoccata” con i capelli verdi, gli occhi rossi e i denti di fuori come se avessi le zanne, e lo hanno fatto solo perché ho scritto di Pas (sindrome di alienazione parentale) e affido condiviso. Hanno … Continua a leggere Ho bisogno di “Ossigeno”