Per la Consulta la legge Merlin non si tocca. Violenza nella prostituzione spiegata da chi l’ha vista

Alla fine ce l’abbiamo fatta: la richiesta sui profili d’incostituzionalità della legge Merlin, la legge che nel 1958 chiuse quelle che furono chiamate dalla stessa senatrice le prigioni delle donne, sono stati respinti dalla Corte Costituzionale. A chiederla erano stati i Giudici di Bari su richiesta dei difensori degli imputati al processo sulle ragazze procacciate e offerte come merce sessuale, tra il 2008 e il 2009, … Continua a leggere Per la Consulta la legge Merlin non si tocca. Violenza nella prostituzione spiegata da chi l’ha vista

Il sessismo non è solo di chi paragona una sindaca a una “patata bollente”

Settimana di fuoco, quella appena trascorsa, sul titolo “Patata bollente” di Libero rivolto alla sindaca di Roma dopo le accuse dell’assessore all’urbanistica Berdini. Fiumi d’inchiostro con cui l’Italia riscopre l’esistenza del linguaggio sessista nei media: un argomento che in molti luoghi dell’attivismo femminista e dell’associazionismo di categoria viene affrontato tutti i giorni ma che rimbalza da un giornale all’altro, da un talk show all’altro, solo … Continua a leggere Il sessismo non è solo di chi paragona una sindaca a una “patata bollente”

Dove guarda l’Italia inGiusta

    Come diceva un personaggio morettiano nel profetico “Caimano”: quando arrivano al fondo, gli italiani cominciano a scavare, scavare, scavare. E siccome al peggio non c’è mai fine, oggi l’Italia, dopo le elezioni politiche 2013, risulta ingovernabile: la coalizione di centro sinistra (Pd-Sel), che dava per scontata la sua netta vittoria, ha la maggioranza alla Camera solo grazie al premio, mentre al Senato c’è un quasi … Continua a leggere Dove guarda l’Italia inGiusta

Gentile cavaliere, scenda dalla sella

Lo so, si parla ancora di Lui, ma solo a fin di bene: per chiarire che il passato non è archiviato, per comprendere come la forzatura culturale degli ultimi vent’anni abbia inciso nella realtà politica e sociale di questo Paese, e per raccontare una storia che deve farci seriamente riflettere, soprattutto a noi donne. Se ne parla domani alle 5 del pomeriggio nei locali di Ecosistema … Continua a leggere Gentile cavaliere, scenda dalla sella

#dimissionipapa non annienti campagna elettorale

Oggi a Pianura, vicino Napoli, una donna è stata investita dal marito che ha finto di soccorrerla rassicurando i passanti che l’avrebbe portata in ospedale e dicendo che non lo aveva fatto apposta: poi ha caricato la donna in macchina, portandola poco più in là, e l’ha fatta scendere dall’auto prendendola per i capelli, per cospargerla di benzina e darle fuoco. A Roma stanotte invece, in … Continua a leggere #dimissionipapa non annienti campagna elettorale

Basta con le “battutine”

Credevamo di essercene liberate mandando giù tutto quello che ci ha fatto Monti, ma ci eravamo sbagliate: ora la destra è un mostro a due teste, da una parte il professore che fa patti con la Chiesa e il Papa, e dall’altra un signore che pensavamo di non dover più rivedere, e che invece sta lì come se non se ne fosse mai andato. Un … Continua a leggere Basta con le “battutine”