Scintille al senato sulla riforma del diritto di famiglia: presunte aperture di Pillon e critiche di Valente sul DDL 735

Si è consumato nel giro di due ore l’incontro che mercoledì scorso si è svolto al senato tra i senatori Pillon, Valente e Malan alla sala Nassiriya di palazzo Madama: un dibattito organizzato dalla 27esimaora del Corriere della sera, dove non sono mancate scintille con una platea rumorosa che ha costretto la moderatrice, Alessandra Arachi, a riprendere più volte i partecipanti minacciando di espellere alcuni … Continua a leggere Scintille al senato sulla riforma del diritto di famiglia: presunte aperture di Pillon e critiche di Valente sul DDL 735

Il campo di Moria dove i bambini tentano il suicidio: gli effetti inumani di una frontiera chiusa

Se parliamo di respingere i profughi che arrivano in Italia e in Europa per scappare da situazioni pericolose e dalla guerra, contrariamente a quanto prevede la Convenzione di Ginevra per cui chi ha motivo di temere di essere perseguitato dovrebbe essere protetto dal rimpatrio, dobbiamo sapere chi sono e come vivono queste persone che vengono respinte. Donne, bambini, uomini che fuggono da guerre volute e … Continua a leggere Il campo di Moria dove i bambini tentano il suicidio: gli effetti inumani di una frontiera chiusa

Spadoni, vicepresidente alla camera del M5S, assalita su FB per le critiche al DDL Pillon

Che il Movimento 5 Stelle avesse dubbi sul DDl Pillon, date le voci circolate in Parlamento, era chiaro ma una posizione pubblica ancora nessuno aveva avuto il coraggio di prenderla. Lei è Maria Edera Spadoni, deputata 5 Stelle eletta vicepresidente della camera, e l’altro ieri ha sfidato, senza saperlo, i padri separati sostenitori del senatore Pillon, dichiarando sul Fatto le sue perplessità riguardo il DDL … Continua a leggere Spadoni, vicepresidente alla camera del M5S, assalita su FB per le critiche al DDL Pillon

Corso di formazione alla Casa sulla Casa (internazionale delle donne)

Che cosa è la Casa internazionale delle donne? da dove viene? cosa fa e chi accoglie? e chi sono le donne che la gestiscono? Se ne parlerà giovedì 27 settembre alla Casa internazionale delle donne di Roma (via della Lungara 19) nel nuovo corso di formazione per giornalisti e giornaliste dell’Ordine dei giornalisti del Lazio promosso dalla Cpo. Dalle 9.00 alle 16.00 l’incontro formativo accompagnerà … Continua a leggere Corso di formazione alla Casa sulla Casa (internazionale delle donne)

A Scarperia lunedì lutto cittadino: il Comune sarà parte civile al processo contro il padre che avrebbe strappato il piccolo alla madre, gettato a terra e ucciso. Il DDL Pillon aiuterebbe?

Due giorni fa ha tentato il suicidio cercando di buttarsi delle passerelle del palazzo di giustizia di Firenze e ieri gli è stata sospesa la podestà genitoriale fino all’udienza del 24 settembre che valuterà la revoca definitiva della responsabilità genitoriale. Intanto il comune di Scarperia ha indetto, per lunedì 24, una giornata di lutto cittadino dando l’annuncio che si costituirà parte civile al processo. E’ la … Continua a leggere A Scarperia lunedì lutto cittadino: il Comune sarà parte civile al processo contro il padre che avrebbe strappato il piccolo alla madre, gettato a terra e ucciso. Il DDL Pillon aiuterebbe?

Morte cerebrale per il piccolo ucciso dalla madre con la sorellina nel carcere di Rebibbia: ma perché i bambini sono ancora in carcere?

La27esimaora del Corriere della sera La piccola Faith di 6 mesi è morta sul colpo, mentre per il fratellino di 2 anni, portato di corsa al Bambin Gesù lunedì scorso, è stata decretata ieri la morte cerebrale. Si tratta dei due piccoli gettati dalle scale e uccisi dalla madre, una tedesca di 34 anni detenuta per spaccio di stupefacenti, all’interno del nido del carcere femminile di … Continua a leggere Morte cerebrale per il piccolo ucciso dalla madre con la sorellina nel carcere di Rebibbia: ma perché i bambini sono ancora in carcere?

#metoo e i media: dalla lapidazione di Asia Argento alla riabilitazione di Louis CK, l’onda comunque non si arresta e travolge il numero uno della tv americana

Ieri su hollywoodreporter è apparso un articolo al cianuro scritto dalla celebre sceneggiatrice Linda Bloodworth Thomason (cinque nomine agli Emmy) sulla vicenda di Leslie Moonves, il numero uno della Cbs, che si è dimesso dopo essere stato travolto dallo scandalo delle molestie sessuali. Uno degli uomini più potenti della tv americana spazzato via da un’altra inchiesta raccontata da Ronan Farrow sul New York Time dove il 9 settembre … Continua a leggere #metoo e i media: dalla lapidazione di Asia Argento alla riabilitazione di Louis CK, l’onda comunque non si arresta e travolge il numero uno della tv americana