Per la Consulta la legge Merlin non si tocca. Violenza nella prostituzione spiegata da chi l’ha vista

Alla fine ce l’abbiamo fatta: la richiesta sui profili d’incostituzionalità della legge Merlin, la legge che nel 1958 chiuse quelle che furono chiamate dalla stessa senatrice le prigioni delle donne, sono stati respinti dalla Corte Costituzionale. A chiederla erano stati i Giudici di Bari su richiesta dei difensori degli imputati al processo sulle ragazze procacciate e offerte come merce sessuale, tra il 2008 e il 2009, … Continua a leggere Per la Consulta la legge Merlin non si tocca. Violenza nella prostituzione spiegata da chi l’ha vista

Prostituirsi è una libera scelta? Legge Merlin al vaglio della Corte Costituzionale: le donne si ribellano

Oggi la Corte costituzionale si riunisce per stabilire o meno profili di incostituzionalità della legge Merlin del 1958 che ha introdotto i reati di sfruttamento, induzione e favoreggiamento della prostituzione. Una legge che non dice che la prostituzione è un reato ma introduce quelli citati anche se fosse “volontariamente e consapevolmente esercitata”. A contestarla sono Giudici di Bari su richiesta dei difensori degli imputati al processo … Continua a leggere Prostituirsi è una libera scelta? Legge Merlin al vaglio della Corte Costituzionale: le donne si ribellano

Stupro di gruppo: niente carcere per il branco

Il primo pensiero è stato: ma come, non danno le misure alternative alle mamme in carcere coi bambini piccoli dagli zero a tre anni per reati come scippo o borseggio, e questi che sono autori di un stupro di gruppo ai danni di una minorenne, non vanno neanche in galera? Ebbene sì, i ragazzi che hanno violentato una giovane minorenne di Cassino non andranno in … Continua a leggere Stupro di gruppo: niente carcere per il branco