Femminicidio a Catania: stermina la famiglia ma sui giornali diventa un “ragazzo d’oro”

Ha preso la calibro 22 che deteneva regolarmente e ha ammazzato prima la moglie, Cinzia Palumbo di 34 anni, poi ha ucciso i due figli di 4 e 6 anni, e infine si è suicidato. È successo ieri verso le 11,30 a Paternò, in provincia di Catania, dove Gianfranco Fallica, un consulente finanziario di 35 anni, ha sterminato la famiglia nella casa dove abitavano. A dare … Continua a leggere Femminicidio a Catania: stermina la famiglia ma sui giornali diventa un “ragazzo d’oro”

Perché ho accettato di candidarmi alle elezioni di Stampa Romana andando Controcorrente

Il mio è il tesserino n. 061857 e sono iscritta all’ordine dei giornalisti professionisti del Lazio come Luisa Betti. Ho guadagnato questo tesserino con un praticantato in un giornale dove ingoiavo rospi ogni giorno. Arrivata a  Mediaset me ne sono andata dopo 6 mesi perché non volevo leccare il culo a nessuno e perché non ho mai permesso a nessun uomo di trattarmi come un … Continua a leggere Perché ho accettato di candidarmi alle elezioni di Stampa Romana andando Controcorrente

2018: Femminicidio numero 46 e per la cronaca la causa è la separazione

Mentre scrivo e pubblico questo pezzo, altre due donne vengono trovate uccise in poche ore: a Bressanone una donna di 57 anni uccisa a coltellate nel suo letto dal marito che è stato arrestato con un biglietto nella giacca con scritto: “Sono io l’assassino di mia moglie”. E una donna il cui corpo è stato trovato carbonizzato a Roma, in zona Eur presso il parco Tre Fontane. Ma mentre in Spagna lo … Continua a leggere 2018: Femminicidio numero 46 e per la cronaca la causa è la separazione

Decostruzione del racconto sul femminicidio

Domani, mercoledì 18 aprile, al Teatro palladium di Roma (Piazza Bartolomeo Romano, 8) dalle 9 alle 15 si parlerà del ruolo dell’informazione nella narrazione del femminicidio a partire dai fatti di cronaca più recenti: Pamela, Jessica, il caso di Cisterna di Latina, le due studentesse americane che hanno denunciato lo stupro subito da due carabinieri a Firenze, mostreranno direttamente come la cronaca può rivittimizzare donne che … Continua a leggere Decostruzione del racconto sul femminicidio