Doppio appuntamento a New York per la Generation Equality

#ChoosetheChallenge e #InternationalWomensDay sono gli hastag per gli eventi di Women@Indeed e NU




L’8 marzo è alle porte ma in quest’anno così particolare per la giornata internazionale delle donne è stato necessario per molti enti organizzarsi online. Nonostante questo, i temi fondamentali riguardanti la parità di genere e i diritti delle donne continueranno ad avere la loro risonanza, specialmente in seguito alla pandemia che ha portato delle conseguenze disastrose per una delle categorie più vulnerabili: le donne.

Abbiamo visto come molti paesi hanno tagliato le risorse per le pari opportunità a causa di nuove priorità durante la pandemia

e in particolare non hanno minimamente sostenuto le donne che hanno perso il lavoro. È proprio su questo a cui ruota intorno l’8 marzo di quest’anno, con un hashtag mondiale, #ChoosetheChallenge, che invita le donne e le ragazze a rilanciare la sfida di riuscire a sostenere il momento attuale per costruire un futuro migliore. Il cambiamento sostanziale della società sia in termini sociali che ambientali è al centro della prospettiva rilanciata dalle Nazioni Unite e dalle ONG internazionali, che hanno evidenziato come le donne siano state le meno tutelate e allo stesso tempo i cardini fondamentali di questa pandemia. Uno degli eventi più importanti è quello sostenuto da INDEED, piattaforma di ricerca lavorativa, che in partneship con il sito International Women’s Day ha deciso di tenere più 500 webinar in tutte le parti del mondo rilanciando l’hashtag di quest’anno: #ChoosetoChallenge.

il tema più sentito è quello del lavoro, e i punti cardinali dell’evento girano intorno la celebrazione dei successi delle donne, portare consapevolezza rispetto al gender gap economico e l’impatto del covid nell’ambiente lavorativo per le donne

L’evento è organizzato da Women@Indeed, un gruppo di ricerca che promuove una cultura di inclusione utilizzando una piattaforma di difesa, sviluppo e supporto per le donne e il loro alleati all’interno di Indeed. (orario 13:00 – 14:30 GTM)

Il secondo grande evento è quello promosso dalle Nazioni Unite che si terrà a New York l’8 marzo, nel loro quartier generale e sarà possibile assistervi anche da remoto. Il tema è “Donne al potere: realizzare un futuro egualitario nel mondo del Covid-19 sulla scia del Forum per la Generation Equality”. L’evento di per se è allineato con il temi trattati dalla “65esima sessione della Commissione sullo Stato delle donne”, per celebrare quelli che sono stati i tremendi sforzi fatti dalle donne e ragazze globalmente per cercare di trasformare il futuro in un’ottica paritaria e di recupero dalla pandemia di Covid.

L’intenzione dell’ONU è di portare l’attenzione sui Forum della Generation Equality che si terranno a Città del Messico il 29-31 marzo 2021 e Parigi giugno 2021

L’evento ospiterà gli alti funzionari ONU e governativi, insieme a esperti e difensori dei diritti umani e della parità di genere. Interverranno anche il Segretario Generale delle Nazioni Unite, la Direttrice Esecutiva di UN Women e Eva Longoria, attrice messicana famosa per le sue battaglie per i diritti delle donne, che offriranno riflessioni in merito al tema della giornata e amplificheranno il lavoro dei futuri Forums per la Generation Equality. L’evento si terrà online l’8 marzo 2021 alle ore 10 AM – 12:30 PM EST ed è possibile registrarsi sul sito delle Nazioni Unite, che invitano a seguire anche gli hashtag di tendenza sui social media: #IWD2021 e #InternationalWomensDay.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

News

On screen