194: perché il buon giudice non “obietta”

Ieri, in Italia, la Consulta della Corte Costituzionale ha “salvato” la legge 194 dichiarando “manifestamente inammissibile” la messa in discussione sulla legittimità costituzionale riguardante l’articolo 4 della legge 194/78 sull’interruzione volontaria della gravidanza, che mesi fa un giudice tutelare del tribunale di Spoleto aveva sollevato davanti alla richiesta di una ragazza di 17 anni che aveva chiesto il consenso del giudice, come prassi nel caso … Continua a leggere 194: perché il buon giudice non “obietta”

194: non obiettare

Se continua così tra poco in Italia una donna non potrà interrompere una gravidanza per mancanza di medici che la praticano. Ormai negli ospedali l’80% dei medici è obiettore di coscienza e molti scelgono di fare gli obiettori non tanto per una scelta etica ma per avere più tempo libero anche per le loro attività private. Ma per il presidente dell’Ordine dei medici di Firenze, … Continua a leggere 194: non obiettare