Le donne di Srebrenica: ritirate quel Nobel per non negare un genocidio

da Azione Il Nobel che fa orrore  di Luisa Betti Dakli La decisione di assegnare il premio Nobel per la letteratura allo scrittore austriaco filo-serbo Peter Handke, non è andata giù alle Žene Srebrenice (Donne di Srebrenica), gruppo che raccoglie le madri, mogli, figlie e sorelle delle vittime del genocidio compiuto dai serbi nella guerra degli anni Novanta in ex Jugoslavia. «Un uomo che ha difeso i … Continua a leggere Le donne di Srebrenica: ritirate quel Nobel per non negare un genocidio

Flussi migratori e violenza sulle donne: respingere e non revocare l’accordo con la Libia significa macchiarsi le mani di sangue

Quotidianamente rimbalza sulle pagine dei giornali e spesso viene usato in maniera strumentale come mera propaganda politica senza che si affronti mai la vera causa e un piano realistico d’intervento per un fenomeno che è comunque in crescita e causato dai continui conflitti causati proprio da quell’Occidente in cui queste persone cercano riparo. Parliamo dei flussi migratori, che non sono una cosa di adesso ma … Continua a leggere Flussi migratori e violenza sulle donne: respingere e non revocare l’accordo con la Libia significa macchiarsi le mani di sangue

Sottrazione di bambini: parlateci di Laura

Quello di Laura è un caso in cui si sono susseguite, in questi giorni, interpellanze parlamentari, richieste della società civile e dei centri antiviolenza, una conferenza stampa a Montecitorio con parlamentari di vari schieramenti politici, e una richiesta della vicepresidente della camera, Mara Carfagna, di sospensione del decreto di allontanamento del bambino dalla madre diretta alla presidente del Tribunale dei minori, Alida Montaldi. Presidente che … Continua a leggere Sottrazione di bambini: parlateci di Laura

Noa: invece che sulla (falsa) eutanasia, interroghiamoci sullo stupro che l’ha uccisa

dalla 27esimaora.corriere.it Ha preferito morire a 17 anni piuttosto che vivere la sua vita dopo uno stupro. Lei si chiama Noa Pothoven ed è una ragazza olandese di Arnhem che domenica scorsa ha deciso di morire dopo anni di battaglie per combattere la sua malattia. Noa, nel suo ultimo messaggio sui social, aveva scritto che “Amore è lasciar andare” e aveva chiesto ai suoi follower … Continua a leggere Noa: invece che sulla (falsa) eutanasia, interroghiamoci sullo stupro che l’ha uccisa

Misoginia globale: dalle mestruazioni all’aborto, se le cose vanno male la colpa è delle donne

Non lo sapevate? Le responsabili dell’inquinamento ambientale globale siamo noi e le nostre mestruazioni, perché invece di usare i pannolini di stoffa o la coppetta, usiamo assorbenti. A farcelo notare è stato pochi giorni fa il capogruppo grillino alla Camera, Francesco D’Uva, che sulla bocciatura alla camera della Tampon Tax (proposta per la prima volta nel 2016 da Possibile), ha detto a Omnibus: “Non abbiamo abbassato … Continua a leggere Misoginia globale: dalle mestruazioni all’aborto, se le cose vanno male la colpa è delle donne

Dopo Verona Spadafora archivia il ddl Pillon ma non lo ritira, e le femministe avvertono: se passa addio a tutti i diritti

dalla 27esimaora del Corriere della Sera Polonia, Argentina, Spagna, Francia, Italia: da Verona una rete femminista internazionale di Luisa Betti Dakli «Il provvedimento Pillon è chiuso. Quel testo non arriverà mai in aula, è archiviato», con queste parole ieri a Omnibus (La7), il sottosegretario con delega alle pari opportunità Vincenzo Spadafora (M5S), sembra liquidare il tanto contestato ddl 735, parlando però non di ritiro, come chiedono … Continua a leggere Dopo Verona Spadafora archivia il ddl Pillon ma non lo ritira, e le femministe avvertono: se passa addio a tutti i diritti

Come nasce il Congresso mondiale delle famiglie di Verona e chi c’è dietro

Estratto dalla postfazione “Sovranismo all’attacco: prima le donne e i bambini” di Luisa Betti Dakli in “I nostri corpi come anticorpi – La risposta delle donne alla reazione della destra” di Beatrice Brignone e Francesca Druetti, con contributi di Giulia Siviero e Claudia Torrisi (ed. People 2019), libro che sarà presentato a Verona presso la libreria Libre il 30 marzo alle ore 18.00 nell’ambito delle … Continua a leggere Come nasce il Congresso mondiale delle famiglie di Verona e chi c’è dietro