Ddl Pillon: imbarazzi e divisioni nella ricerca del testo unico sulla riforma della famiglia

Malgrado sia stato condannato per diffamazione, lui non molla, e dopo aver celebrato come “una medaglia” la condanna a pagare 1.550 euro di multa e un risarcimento di 30mila euro all’Arcigay Omphalos, si appresta a ributtarsi a capofitto nel testo unico sulla riforma della famiglia ma senza buttare via il suo ddl 735, ormai contestato in tutto il Paese ma anche dai suoi amici legisti … Continua a leggere Ddl Pillon: imbarazzi e divisioni nella ricerca del testo unico sulla riforma della famiglia

Dopo Verona Spadafora archivia il ddl Pillon ma non lo ritira, e le femministe avvertono: se passa addio a tutti i diritti

dalla 27esimaora del Corriere della Sera Polonia, Argentina, Spagna, Francia, Italia: da Verona una rete femminista internazionale di Luisa Betti Dakli «Il provvedimento Pillon è chiuso. Quel testo non arriverà mai in aula, è archiviato», con queste parole ieri a Omnibus (La7), il sottosegretario con delega alle pari opportunità Vincenzo Spadafora (M5S), sembra liquidare il tanto contestato ddl 735, parlando però non di ritiro, come chiedono … Continua a leggere Dopo Verona Spadafora archivia il ddl Pillon ma non lo ritira, e le femministe avvertono: se passa addio a tutti i diritti

Comuni e Regioni contro Pillon anche coi voti della Lega

dalla 27esimaora del Corriere della sera Nel silenzio quasi assoluto in questi mesi i comuni italiani si sono dati da fare per contrastare il disegno di legge 735, presentato dal senatore Simone Pillon a settembre, la cui discussione in commissione giustizia è ricominciata due giorni fa dopo più di 100 audizioni, con un dibattito che si prevede acceso dato che parteciperanno anche tutti i senatori e … Continua a leggere Comuni e Regioni contro Pillon anche coi voti della Lega

Ddl Pillon: un pericolo. Parlamentari al senato chiedono il ritiro secco

di Lucrezia Cairo Finalmente anche i parlamentari prendono parola pubblica sul ddl 735 presentato dal senatore leghista Simone Pillon in materia di riforma del diritto di famiglia. Ieri, durante la conferenza stampa che si è svolta al senato per iniziativa delle senatrici Valeria Fedeli (Pd) e Emma Bonino (+Europa), è emersa chiaramente una presa di posizione trasversale con la richiesta pubblica di ritiro del disegno … Continua a leggere Ddl Pillon: un pericolo. Parlamentari al senato chiedono il ritiro secco

Mamme punite e bambini sottratti: il caso di Ginevra Amerighi

dalla 27esimaora del Corriere della sera Lei è Ginevra Amerighi, una mamma alla quale è stata sottratta la figlia di pochi mesi in maniera disumana e priva di ogni ragionevolezza: una bambina che da quella mattina del marzo 2011 non ha mai più rivisto la mamma e che è stata affidata in via esclusiva al padre senza aver mai più avuto nessun incontro con l’altro genitore. … Continua a leggere Mamme punite e bambini sottratti: il caso di Ginevra Amerighi

Femminicidi: caro Salvini non serve il Codice rosso ma la Convenzione di Istanbul

Nel giro di due giorni si sono succeduti tre gravissimi episodi legati alla violenza maschile sulle donne: Marisa Sartori, 25 anni, è stata uccisa dall’ex marito a Curno, in provincia di Bergamo, mentre la sorella che ha cercato di difenderla è stata gravemente ferita; a Vercelli Simona Rocca, 40 anni, è stata picchiata in un centro commerciale dall’ex fidanzato che ha tentato di ucciderla dando … Continua a leggere Femminicidi: caro Salvini non serve il Codice rosso ma la Convenzione di Istanbul

Uomini violenti: ecco chi sono i sostenitori di Pillon e del ddl 735

Forse adesso chi si deve svegliare si sveglierà, chi ha ancora dei dubbi se li potrà togliere definitivamente, e chi ancora sostiene che si tratta di poveri uomini a cui le madri non fanno vedere i figli, potrà finalmente tacere e capire di che gente si tratta e perché le mamme allontanano i figli dalle loro mani. A portare nuova luce nel deserto del ddl … Continua a leggere Uomini violenti: ecco chi sono i sostenitori di Pillon e del ddl 735