Discriminazione

Oggi si aprono a Roma gli Stati generali delle donne

Logo-Statigenerali-1A

Oggi, venerdi 5 dicembre, si aprono a Roma gli Stati Generali delle donne presso il Parlamento Europeo (Sala delle Bandiere, Via 4 Novembre, 149), con una non-stop dalle 9.00 alle 18.30, dove donne di tutta Italia e di diversa provenienza si confronteranno in vista di di EXPO e della Conferenza Mondiale delle donne “Pechino vent’anni dopo” che si svolgerà a Milano nei giorni 26 – 27- 28 settembre 2015. Sono imprenditrici, artigiane, docenti universitarie, giornaliste, libere professioniste, politiche, cittadine che porteranno la loro esperienza da diversi territori italiani: una grande occasione per portare a compimento un lavoro di rappresentazione di istanze a partire dalla concretezza. Un progetto che ha girato l’Italia con il format “Donne che resistono” e che quest’anno ha come tema “Donne che ce l’hanno fatta”. E come per la Piattaforma di Pechino, anche gli Stati generali delle donne avranno un ampio panorama di questioni da mettere sul piatto: dalla democrazia paritaria, al lavoro, la comunicazione, alla politica, il potere, gli stili di vita, economia e formazione.

Tutto un mondo che sarà difficile affrontare tutto in una giornata che vede un centinaio di interventi di 4 minuti ciascuna. Un eventi che alla sua conclusione vedrà un documento da consegnare alle sedi istituzionali per per tracciare programmi  di intervento concreti  a favore della componente femminile e che costituirà la base  di una piattaforma che condurrà verso la ” Conferenza Mondiale delle donne” di Pechino+20. Una iniziativa però significativa che dimostra come, al di là delle differenze, le donne italiane – una volta ripreso il via – non si stiano più fermando. Un movimento di idee e di azioni che coinvolge donne di ogni status sociale e ideologico che dà oggi al femminismo italiano una identità diversa più ampia e multiforme.

Come scritto su Politica femminile: ” In diversi Paesi il motore dell’occupazione femminile si è acceso quando si sono formate «coalizioni pro donne» in seno alla classe dirigente (imprenditori, leader sindacali, intellettuali) e all’élite di governo. Purtroppo, nonostante i meritevoli sforzi di alcune singole personalità e organizzazioni, in Italia una simile coalizione ancora non c’è, le cose possono però cambiare”.

L’iniziativa raccoglie anche i curricula delle  donne per costruire la mappatura delle  competenze delle  donne,per i prossimini incarichi istituzionali e nelle aziende, da inviare a statigenerali.donne@libero.it

PROGRAMMA

5 DICEMBRE 2014

STATI GENERALI DELLE DONNE 
Ore 9.00-18.30,no  stop – Incontro aperto al pubblico,secondo iscrizione
Ufficio d’Informazione in Italia del Parlamento europeo – Sala delle Bandiere
Via 4 Novembre, 149 – 00187 Roma
Oltre 150 donne tra imprenditrici, artigiane, docenti universitarie, libere professioniste, politiche, cittadine si confronteranno a Roma in vista di EXPO e della Conferenza Mondiale delle donne “Pechino vent’anni dopo” che si svolgerà a Milano nei giorni 26 – 27- 28 settembre 2015

Il Presidente del Consiglio, che ha tenuto per sè la delega alle Pari Opportunità, è invitato.

Invitata inoltre Giovanna Martelli, Consigliera Politica del Presidente del Consiglio.

Apertura dei lavori

Saluto di Daniel Ractliffe (Parlamento europeo, Uff. d’Informazione in Italia):

Alessia Mosca, Parlamentare Europeo (video)

Silvia Costa, Parlamentare Europeo

Valeria Fedeli, Senato della Repubblica

Ludovica Agrò, Ministero Sviluppo Economico,

Monica Parrella, Dipartimento Pari Opportunità,

Mirella Ferlazzo, Ministero Sviluppo Economico

Alessandra Poggiani, Ag ID

Loredana Bracchitta, Consiglio per le Pari Opportunità Regione Lombardia

Alida Castelli Consigliera di Parità Regione Lazio

Marta Leonori Ass. Politiche commercio, industria e artigianato, Roma

Francesca Zajczyk delegata alle Pari Opportunità del Sindaco di Milano

Abiti Santarella, un marchio nato in Italia dall’incontro delle architette Barbara Annunziata e Francesca Gattoni

Gli argomenti sviluppati da questa prima edizione degli Stati Generali sono:

Democrazia paritaria • Lavoro • Imprese/start up • Donne & politica • Stili di vita • Giovani donne, confronti tra generazioni • Donne & Territorio • Comunicazione • Innovazione e nuove tecnologie • Processi di integrazione • Le famiglie migratorie • Leadership • Politiche ed azioni intorno al Mediterraneo • Cambiamento • Potere • Creatività • Fragilità economica e sociale • Sport  • Formazione /educazione

Interverranno, per le seguenti sezioni:

Comunicazione

Coordinano Graziella Rivitti, Cug del Mise, e Cinzia Boschiero, giornalista

Claudia Padovani, DSPGI – Università di Padova

Donatella Martini, DonneinQuota

Rosanna Oliva, Rete per la Parità

Floriana Mastandrea,

Antonella Gramigna, Litaliaintesta

Anna Bandettini, Repubblica.it

Luisa Betti, giornalista esperta diritti e minori

Vanna Palumbo, giornalista

Donne & Media

Myriam Defilippi, Donna Moderna

Giuditta Lembo, Consigliera di Parità Regione Molise

Daniela Brancati, giornalista, dirigente d’azienda settore comunicazione

Paola Ciccioli, Giornalista e blogger Donne della realtà

Democrazia paritaria

Coordina Donatella Martini, Donne in Quota

Marilisa D’Amico, Costituzionalista

Daniela Carlà, Accordo di Azione comune per la Democrazia paritaria

Rosanna Oliva, Rete per la parità

Magda Terrevoli, portavoce Comitato per la Legge 50/50

Lavoro

Coordina Loretta Campagna, sociologa

Marcella Corsi, docente Univ. La Sapienza, Roma

Adriana Nannicini, psicologa

Rosa Amorevole, Consigliera di Parità Emilia Romagna

Annamaria Buzzetti, Presidente Associazione Giuriste Italiane

Valeria Maione, Consigliera di Parità Regione Liguria

Imprese/start up

Coordina Isa Maggi, Sportello Donna, Bic Italia net

Amelia Scotti, Commercialista, Pres. Com. Pari Opportunità Ordine Commercialisti di Napoli

Maria Lustrì, Ministero Sviluppo Economico

Pina Amarelli, Imprenditrice e Pres. Associazione EnterprisinGirls

Debora Armiento, imprenditrice, Varese

Paola Zambon, Commercialista, Presidente Ass. ICT Dott. Com

Marina Di Muzio, Presidente Confagricoltura Donna

Donne & Politica

Coordina Paola Sciocchetti, Associazione Terre Comuni, Toscana

Patrizia Ciabattoni

Franca Nardi, Ministero Esteri, “Donne e Politica”

Floriana Mastandrea

Pamela Paparoni

Stili di vita

Coordina Giovanna Seminara, Caltagirone, Sicilia

Fulvia Signani, Un. di Ferrara ”Salute, sanità e gender medicine”,

Maria Pia Rossignaud, Direttrice Media Duemila  e VicePres. Osservatorio TuttiMedia “Stili di vita”

Maria Giordano, Comunicazione web Ama

Francesca Ena, Cagliari

Antonella Gramigna, Litaliaintesta

Elena David, Una Hotels &resorts, Calenzano,Firenze

Miriam Bisagni, Associazione Piace Cibo Sano, Piacenza

Politiche e azioni intorno al Mediterraneo

Coordinano Lorena Saracino, Magda Terrevoli e Giusi Giannelli, Stati Generali delle donne di Bari

Laura Trezza, imprenditrice

Giuliana Cacciapuoti, arabista esperta relazioni con l’Islam

Milly Tucci, responsabile Istituto Piepoli, socia Sgi e Istituto alti studi strategici e politici sulla leadership

Giovani donne, confronti tra generazioni

Coordinano Mariella Rosati e Elisa Vigali

Paola Petrucci, Consigliera di Parità Regione Marche

Donne & territorio

Coordina Agata Cleri, Donne di Torrechiara, Appennino Parmense

Rosalba Dragone, formatrice, Matera 2019

Maria Pia Ercolini, “Il genere invisibile”

Marilù Barnaba, Monopoli

Rosa Dell’Aversana, sociologa, Pres. Ass. “Donne&Diritti”, Campania

Innovazione, nuove tecnologie

Coordina Flavia Marzano, Stati generali Innovazione, Wister

Emma Pietrafesa, Sonia Montegiove

Alessandra Donnini, imprenditrice, Direttrice tecnica Etcware srl  Roma

Annalisa Corrado, tecnica delle fonti rinnovabili

Mariella Berra, Dip. Culture, Politica e Società, Un. di Torino

Maria Sangiuliano, PhD, European Centre for Women and Technology “Smart Cities Gender and Diversity”

I processi di integrazione, le famiglie migratorie

Carolina Ramirez

Isabel Recavarren del Foro donne latino, Eurolat, Cefial da Lima, in teleconferenza

Silvia Dumitrache, Ass. Donne rumene in Italia

Danijela Marinkovich, imprenditrice Tavas srl

Leadership

Coordinano Daniela Bandera, Presidente nazionale di Ewmd e Anna Maria Gandolfi, Consigliera di Parità Provincia di Brescia

Luciana D’Ambrosio Marri, Sociologa del lavoro, Selezione, Formazione, Diversity management Sviluppo delle Persone e Benessere Organizzativo Roma

Myriam Ines Giangiacomo, Bottega Filosofica

Emanuela Palazzani, Executive Board WilEurope

Cambiamento

Coordina Piera Pisanu

Elisa Ercoli, Pres. Differenza Donna ong

Roberta Bortolucci, Pres. nazionale Centro Studi Progetto Donna e Diversity Mgmt

Potere 

Coordina Donatella Proietti Cerquoni

Creatività

Coordina Simona Assandri, I Cantieri

Mariarosy Calleri, Roma

Fragilità economica e sociale

Coordina Nicoletta Mestieri, Asp Fidenza

Sport

Coordinano Flora Benincaso e Luisa Rizzitelli

Mara Cinquepalmi, giornalista, osservatorio web sugli stereotipi di genere nell’informazione sportiva.

Formazione /educazione 

Coordina Graziella Zelaschi, Dirigente Scolastica, Miur

Elisa Benzo

Patrizia Galeazzo, Resp. Progetto Scuole, Padiglione Italia, Expo 2015

Catia Monacelli, Direttrice Museo dell’Emigrazione Pietro Conti

Laura Nanni, docente, redazione di Iaph, Referente Aps Art’Incantiere

Isa Maggi

Simona Lanzoni, Pangea

Titti Carrano, Presidente D.i.re. – donne in rete contro la violenza

Luisa Festa, Consigliera di Parità della Provincia di Napoli

Non potranno essere presenti ma inviano la loro dichiarazione di interesse, e proporranno eventuali contributi scritti, le seguenti donne singole e associazioni:

Caterina Della Torre di Dols Donneonline • Patricia Adkins Chiti (Presidente Fondazione Adkins Chiti Donne in Musica) • Roberta Agostini (Coord. Donne PD, Camera dei Deputati, Vicepresidente  Commissione Affari Costituzionali) • Aidda • Giovanna Badalassi, GenderCapp Un. di Modena e Reggio Emilia • Ondina Baradel, ex-addetta culturale a Tripoli • Claudia Brancaccio, Aosta • Renata Briano, Europarlamentare • Simonetta Cannoni, Provincia  di Siena • Rita Capponi Martini, ex dirigente scolastica, imprenditrice, Resp. Segretariato Sociale MIDD – Movimento Italiano Donne per la Democrazia paritaria • Iside Castagnola Pres. Comm. tutela diritti e sicurezza I Municipio Roma Capitale  • Benedetta Castelli, Vicepresidente A.N.D.E. ass. nazionale donne elettrici • Marisella Chevallard • Letizia Ciancio, Corrente Rosa • Viviana Cippone, amm. Romagna Mamma srl  • Sabina Ciuffini, UnaTalks • Margherita da Cortà Fume (formatrice e consulente, Venezia) • Alessandra Del Monte • Nicoletta Del Monte • Ilaria Dioguardi, giornalista, Wister • Cinzia Donadelli, cooperatrice internazionale • Pina Ferraro, Consigliera  di Parità Provincia di Ancona • Valentina Ferri, scrittrice • Ziva Fischer (Capo Dipartimento Relazioni Esterne Adei Wizo) •  Liliana Fratini Passi, Consorzio Cbi, Roma • Eliana Lanza • Barbara Marà • Giancarla Marchesi, Sindaca di Cesate • Domenica Manzoni, Consiglio delle Donne  di Treviglio • Tiziana Medici • Maria Teresa Menotto, Presidente Consulta delle Cittadine Comune di Venezia • Daniela Minetti, Presidente Consulta delle elette Municipio Centro-Ovest, Genova • Francesca Montemagno (Wister, Pari e Dispare) • Noi donne • Alessandra Oddi Baglioni • Raffaella Palmisciano, Consigliera di Parità Regione Friuli • Patrizia Pelliccia Progetti  Strategici e Gare Internazionali ICE • Francesca Pontani, Monza • Federica Scarrione, Liceo Galilei, Voghera • Mila Spicola • Gabriella Taddeo, Consigliera  di Parità Provincia di Trieste • Udi Unione Donne Italiane • Angelica Vasile, Fermati Otello! • Paola Viero, ex direttrice cooperazione in America Centrale • Anna Zaccheo, Presidente CUG ICE – Agenzia •

Info e adesioni: statigenerali.donne@libero.it

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...