Boldrini privata? a noi interessa quella politica

    Non c’è niente da fare, questo Paese non migliora e riguardo le donne ormai gli stereotipi sembrano un riflesso incondizionato da cui non si riesce a uscire: un nodo che invece, come ci ha ricordato Violeta Neubauer della Commissione Cedaw dell’Onu in Italia l’anno scorso, va affronato e risolto se vogliamo districare anche il resto, femminicidio compreso. Lo so, posso sembrare petulante e antipatica, … Continua a leggere Boldrini privata? a noi interessa quella politica

Perché no a Fabri Fibra e la percezione della violenza

“Giro in casa con in mano questo uncino ti ci strappo le ovaie e che cazzo me le cucino!”. “Non conservatevi, datela a tutti anche ai cani, se non me la dai io te la strappo come Pacciani”. “Questa classica sfigata che va in cerca di attenzione e finirà un giorno stuprata nel bagno della stazione, così sta ritardata dopo i primi due cannoni si … Continua a leggere Perché no a Fabri Fibra e la percezione della violenza

L’Italia condanna le donne e non ama i bambini

Un velo pietoso, anzi un velo nero pieno di vergogna è quello che si è posato sul nostro Paese, e non da ieri. Un’Italia che non ascolta la voce donne e bambini disperati, istituzioni con uomini troppo occupati a spartirsi porzioni di potere e ancora troppe donne riverse e appiattite su politiche che non sono certo a vantaggio del loro genere. Napolitano ha giurato per … Continua a leggere L’Italia condanna le donne e non ama i bambini

“Ni una más”, progetto partecipato

Nerina Cocchi è venuta apposta a Firenze per conoscermi, per parlarmi del suo progetto contro la violenza sulle donne perché ci crede, perché è una esperienza dal basso e perché è un percorso faticoso quello che lei, e chi collabora con lei in questo lavoro, stanno facendo. Si tratta di un progetto internazionale che parte dalla presentazione di un lavoro teatrale sul femminicidio che per … Continua a leggere “Ni una más”, progetto partecipato

L’Italia entra ufficialmente del V-Day

L’Italia entra a pieno titolo nel V-Day, il movimento globale contro la violenza alle donne che il 14 febbraio di quest’anno ha coinvolto tutto il mondo con One Billion Rising, giorno in cui donne e uomini del Pineta si sono alzati per dire no alla violenza sulle donne. La nomina si è svolta a New York una settimana fa, in una riunione operativa ristretta a 22 partecipanti con, oltre … Continua a leggere L’Italia entra ufficialmente del V-Day

Effetto Pas: le suore querelano la mamma di Cittadella

  La notizia è passata un po’ inosservata, ma è vero che ora anche le suore vogliono portare in tribunale la mamma del bimbo che lo scorso autunno scioccò il mondo per il video in cui veniva trascinato via dalla scuola per essere collocato in casa famiglia, con un provvedimento del tribunale in cui si dichiarava il piccolo affetto da Pas (sindrome di alienazione parentale): … Continua a leggere Effetto Pas: le suore querelano la mamma di Cittadella