Dandini, No More, One Billion Rising e la politica

Pubblico con piacere l’invito alla  conferenza stampa della Convenzione “No More” contro la violenza maschile sulle donne – femminicidio che aderisce alla giornata internazionale V-Day di “One Billion Rising” del 14 febbraio e che nel presentare la sua adesione coglie l’occasione per invitare domani i candidati e le candidate che l’hanno firmata a confrontarsi con “No More!” per un impegno politico e personale nel caso … Continua a leggere Dandini, No More, One Billion Rising e la politica

Anche Vendola risponde all’appello: ora manca Bersani

Anche Nichi Vendola, leader di Sel, ha risposto alla mia “Lettera aperta (a sinistra) su Femminicidio e Pas” apparsa su questo blog e che riporto qua sotto. La sua risposta è stata pubblicata sul Manifesto due giorni fa e quindi ho il piacere di riportarla adesso in maniera integrale sul blog da dove la lettera-appello è partita. Ringrazio sia Vendola (Sel) che Antonio Ingroia (Rivoluzione Civile) per … Continua a leggere Anche Vendola risponde all’appello: ora manca Bersani

Solidarietà all’avvocata Giannangeli: minacce a chi difende le donne

“Ti passerà la voglia di difendere le donne. Stai attenta e guardati sempre le spalle, da questo momento questo posto non è più sicuro per te”. Questo il biglietto che l’avvocata Simona Giannangeli, del centro antiviolenza de L’Aquila, si è trovata sulla macchina due giorni fa, a ridosso della sentenza di condanna a 8 anni per Francesco Tuccia, il militare che ha ridotto in fin … Continua a leggere Solidarietà all’avvocata Giannangeli: minacce a chi difende le donne

L’urlo di Be Free

Be Free è la cooperativa sociale contro la tratta, violenze e discriminazioni, che tra le altre cose gestisce anche lo sportello contro la violenza sulle donne al Pronto Soccorso del San Camillo di Roma che, dopo mesi di tira e molla, è riuscito a riaprire i battenti poco tempo fa. Con questo sportello, che è un h24, chi  subisce violenza può correre anche in camicia … Continua a leggere L’urlo di Be Free

Ingroia risponde al mio appello su femminicidio e Pas

Pubblico con piacere la prima risposta arrivata in maniera pubblica alla Lettera aperta (a sinistra) su Femminicidio e Pas che ho scritto 10 giorni fa rivolgendomi ai leader della sinistra italiana (Bersani, Vendola, Ingroia) con la richiesta di prendere posizione pubblica attraverso una presa d’incarico personale su questi temi che coinvolgono i cittadini e le cittadine italiane. Ringrazio Antonio Ingroia, leader di Rivoluzione Civile, per questa sua risposta … Continua a leggere Ingroia risponde al mio appello su femminicidio e Pas

Da Tuccia a Parolisi: le sentenze “sui generis”

Due giorni fa l’uomo che lasciò una ragazza in fin di vita sulla neve nel retro di una discoteca in Abruzzo l’anno scorso, è stato condannato a otto anni di reclusione con interdizione perpetua dai pubblici uffici e a quella legale per la durata della pena, risarcimento dei danni da liquidarsi in separato giudizio, il pagamento di una provvisionale di 50 mila euro in favore … Continua a leggere Da Tuccia a Parolisi: le sentenze “sui generis”